Canapa, chiarimenti su uso erboristico e livelli di THC negli alimenti

Dopo aver ottenuto, nel dicembre 2016, l’approvazione della prima legge per il rilancio della canapa industriale, comparto che può divenire cruciale per l’agricoltura italiana e per l’indotto, continuiamo a fare pressione  affinché si dia slancio a tutta la filiera agroindustriale. Con una risoluzione presentata nelle Commissioni congiunte Affari Sociali e Agricoltura di Montecitorio, abbiamo chiesto al Governo … Leggi ancora

Bilancio camera, presenza dei deputati in commissione

Il 3 agosto 2016 durante l’esame del bilancio della camera avevo presentato un ODG, poi accolto riformulato, per rendere pubbliche le presenze dei deputati nelle rispettive commissione permanenti, bicamerali e d’inchiesta. Come funziona adesso il sistema delle presenze in aula e commissione? Mentre per l’aula la votazione è elettronica e pubblica per ogni singolo voto … Leggi ancora

Testo Unico Vino. Semplificazione senza perdere in sicurezza

Il via libera alla camera del ‘Testo unico del vino’, risultato di un lavoro parlamentare condiviso, durato più di due anni, è un passo storico per un settore decisivo dell’agroalimentare italiano. Rappresenta una buona miscela tra semplificazione e sicurezza. Questo testo oltre ad unificare le disposizioni normative esistenti, introduce una semplificazione dei procedimenti senza pregiudicare … Leggi ancora

POLO ENERGIE RINNOVABILI: CHIESTA CONFERMA ABBANDONO DEL PROGETTO

La riconversione dell’ex zuccherificio di Castiglion fiorentino in Polo delle energie rinnovabili dovrebbe essere stata esclusa definitivamente dagli incentivi a seguito delle disposizioni del decreto 23 giugno 2016 «Incentivazione dell’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico», emanato dal Ministero dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministero dell’Ambiente. Tale provvedimento, di fatto, dovrebbe perciò determinare l’abbandono … Leggi ancora

Prezzo del Grano, interrogazione urgente al Ministro.

La crisi del settore cerealicolo, ormai imperante, rappresenta una vera e propria emergenza a cui risulta sempre più necessario, e non più rimandabile, individuare misure di contenimento unitamente ad una ristrutturazione complessiva della filiera che impedisca al prezzo di scendere sotto la soglia del costo di produzione. Per fronteggiare la crisi il M5S ha proposto in … Leggi ancora

OLIO EXTRAVERGINE di OLIVA un passo indietro nella tutela dei consumatori.

La data di scadenza, più precisamente il Termine Minimo di Conservazione diventa libero, ovvero sarà posta sotto la responsabilità del produttore che potrà indicare anche un termine superiore ai 18 mesi precedetemente fissati. Ad oggi la legge italiana prevedeva un TMC degli oli vergini di oliva di massimo 18 mesi; questa previsione non è stata ritenuta conforme … Leggi ancora

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)